Monge da sempre è vicina a milioni di famiglie che si prendono del proprio gatto di casa. Ma esistono anche animali in natura che hanno necessità della nostra attenzione. È il caso del Gatto di Pallas (noto anche come Gatto delle Steppe), una specie in grave pericolo a causa di vari fattori: la caccia da parte dell’uomo per la sua pelliccia, la mancanza di prede di cui nutrirsi e la presenza di predatori.

Monge sosterrà diverse iniziative dell’Associazione Wildlife:

  • Fototrappolaggio per comprendere ecologia e status dell’animale
  • Radiocollaring per comprendere ecologia e comportamento
  • Coinvolgimento della comunità locale. Il coinvolgimento dei pastori locali è uno step necessario per la conservazione della specie, soprattutto per le generazioni future. I pastori vengono coinvolti nella raccolta dei dati delle fototrappole ricompensandoli e coinvolgendoli in prima persona.

Sui nostri canali social Facebook e Instagram vi terremmo aggiornati su questa iniziativa a favore del Gatto di Pallas in Mongolia.